Roberto Spada


Rassegna Stampa

- Milano Finanza

Equity? No, grazie. C'è di meglio

Sempre più spesso nei casi di crisi di imprese partecipate da private equity, ma non solo, gli istituti di credito hanno accettato strumenti partecipativi del capitale. Ecco come funzionano e chi li ha emessi. Da Ferretti a Manucor, da Maccorp a Ggp >>

- Libero Mercato

Occhio allo scudo fiscale soprattutto allo sportello

Una vasta platea di persone fisiche, imprenditori individuali, liberi professionisti, società semplici, è potenzialmente interessata allo scudo fiscale, approvato in via definitiva dalla Camera venerdì scorso. Sono invece escluse società di capitali e società di persone residenti. >>

- Milano Finanza

Fondi sotto la scure dell'impairment

La recessione ha obbligato i private equity a rivedere i piani di crescita delle partecipate e a confrontarsi con forti svalutazioni degli avviamenti aziendali. Ecco cosa è accaduto ai grandi nomi oggetto di buyout >>

- Il Sole 24 ore

Quei “golden boys” da 80 incarichi a testa

Lavorano anche fino a 14 ore al giorno, spesso senza soste nel fine settimana. Con incarichi nei settori più svariati, dall’editoria alle costruzioni, dall’immobiliare al trasporto di merci e persino in associazioni culturali. Sono i tre “golden boys” delle cariche societarie: due milanesi, Paolo Lazzati e Roberto Colussi, e un cuneese, Roberto Spada >>